Trofei Motoestate Trofei Motoestate Trofei Motoestate Trofei Motoestate
 
NEWS

ISCRIZIONI APERTE PER IL 1 ROUND MES A FRANCIACORTA

Il primo round dei Trofei Wheelup Motoestate si avvicina. Appuntamento sul tracciato di Franciacorta il 28 e 29 aprile per la prima bandiera a scacchi dell’anno. Come sempre non solo moto in pista, ma anche intrattenimento per il pubblico nella zona paddock dove tra le attività ci sarà lo spettacolare trial show della scuola di Fabio Lenzi.

In pista tante le classi al via che comporranno un’apertura stagionale densa di categorie e piloti. A fianco delle categorie Motoestate, al via il CRV che correrà come di consueto in tutte le date del MES, Naked e Trofeo Italia Interforze.

Per quanto riguarda i Trofei Wheelup Mes, il 2018 sarà il debutto per le categorie Minigp, Moto4, 250 sp, Supermono e 300 che si andranno ad affiancare alle storiche 600, 1000, 125 sp, Race Attack 600 e 1000. Le iscrizioni sono aperte sia per gli iscritti al campionato che alle wild card che potranno scegliere la categoria dove partecipare.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo d’iscrizione fmi e pagare la relativa quota fissata in 250 euro per le classi 600, 1000, Supermono (300 per le wild card), 200 euro invece per le classi Race Attack, 125 sp, 250 sp, 300, Moto4. Il costo della wild card è invece 250 euro. Infine per la Minigp il costo è 130 per gli iscritti alla serie e 170 per le wild card.

L’iscrizione va inviata a segreteria@trofeimoto.it, oppure via fax al 0521-983744. Il bonifico va intestato a Moto Club Ducale Iban IT51Y0538712701000000687679

 

Le classi al Via:

MINIGP: Approda nel MES la categoria aperta a moto con ruote da 10 e 12 pollici e per piloti con età minima 10 anni, come da regolamento Fmi. Si può partecipare con 110 4 marce, 160, 190 per quanto riguarda le 10 pollici 4 tempi e con motori due tempi da 50 a 80 cc. Possono partecipare anche moto con motorizzazioni Honda 150, che prenderanno parte alla classifica 190.

Le classifiche di giornata e di campionato verranno suddivise in base alla categoria e alla cilindrata, con premiazioni per i primi tre under 13 e per i primi tre over 13 anni. Il regolamento tecnico, vuole così incentivare a partecipare con qualsiasi mezzo con costi contenuti. L’iscrizione al campionato è fissata in 150 euro che si aggiungono a 130 euro per ogni gara.

Per maggiori info http://www.trofeimoto.it/mes_minigp_series.asp

MOTO4: Ultima arrivata nel palinsesto MES e presentata alla fiera Motor Bike Expo di Verona ai costruttori da tempo interessati a questa nuova categoria. Le moto saranno equipaggiate con ruote da 17 pollici e motore unico per tutti, mentre liberi telaio e ciclistica. Moto prototipo che vogliono essere un antipasto per le categorie maggiori. Una classe dunque formativa, ma con un regolamento molto limitato per agevolare l’equilibrio in pista, essendo motori tutti uguali, dove il pilota potrà fare la differenza, così come i costruttori nel realizzare moto competitive, con libertà di scelta per la costruzione di telaio, e la scelta degli accessori, e con un prezzo di vendita non superiore a 9000 euro.

Per partecipare alla Moto4 l’età minima è fissata a 14 anni. Le premiazioni di gara e di campionato riguarderanno i primi 3 classificati. L’iscrizione al campionato è fissata in 250 euro, a cui si aggiunge la tassa d’iscrizione pari a 200 euro per gara.

300 SS: la categoria del momento avrà una sua griglia di partenza con regolamento che rispecchia quello del CIV, per agevolare tutti i piloti, anche impegnati in altri tornei a partecipare con la propria moto e con le gomme che desiderano.

La novità assoluta della 300 MES è però rappresentata dal Challenge GoEleven, formula tutto compreso che si correrà con le nuove Kawasaki Ninja 400 (http://www.trofeimoto.it/news_detail.asp?id=838&tit=IL_CHALLENGE_300_MES_GOELEVEN,_UNA__FORMULA_TUTTO_COMPRESO_CON_IN_PREMIO_IL_MONDIALE).

L’iscrizione alla formula all inclusive dà ai piloti l’opportunità di avere moto preparata pronto corsa, due test, cinque gare, gomme, e tutor presente in tutte le uscite per dare i piloti la possibilità di poter crescere a livello agonistico. E per il vincitore super premio finale: la partecipazione all’ultima gara del mondiale Supersport 300 tra le fila del team GoEleven. Un’opportunità importante da non farsi sfuggire.

A ogni gara verranno premiati i primi tre assoluti e i primi tre della classifica GoEleven. La partecipazione al Trofeo Motoestate 300 by GoEleven avrà un costo di 12.500 euro (iva compresa) a cui si aggiungeranno euro 5500 per il riscatto, facoltativo, della moto a fine stagione. Per chi invece utilizza la propria moto l’iscrizione al trofeo ha un costo di 350 euro e 200 euro per ogni round, quale tassa d’iscrizione.  

Per partecipare necessario avere almeno 14 anni di età ed essere in possesso di licenza FMI. Potranno partecipare anche i piloti stranieri in possesso di licenza della nazione di appartenenza e nulla osta.

SUPERMONO: la storica categoria riservata alle monociclindriche, per anni campionato italiano, torna ufficialmente in pista con un regolamento che ammette moto 2 e 4 tempi con cilindrata compresa tra 250 e 800 cc. Si corre in regime di monogomma Dunlop e sono previste due classi: fino a 450 e oltre 450

125 SP: dopo il successo ottenuto nel 2017, anno del debutto, la ottavo di litro si presenta con moto che hanno fatto la storia dai costi contenuti, per una categoria che promette battaglia e tanti piloti al via alla ricerca di emozioni e divertimento. Si può correre con 125 sp in versione Open, con un regolamento libero, e 125 sp con regolamento restrittivo.

250 SP: sulla scia del successo della 125, i due tempi raddoppiano con l’introduzione della 250 sp, che fino al 2017 correva nella MiniOpen. La quarto di litro avrà un programma di gara uguale a quello della 125 con due turni di prove e la gara la domenica. Al via potranno presentarsi moto derivate dalla serie con regolamento Open e gomma libera.

600: si rinnova la 600 che a differenza delle passe stagioni avrà il monogmma Dunlop dove il pilota potrà scegliere se utilizzare la nuova D 213 Gp oppure la collaudata e performante D 212 GP Racer. Classifiche distinte a seconda delle gomme scelte e regolamento Open per quanto concerne la preparazione delle moto.

1000: è la regina. Al via Superbike, Superstock con a bordo piloti di esperienza, molti dei quali con trascorsi importanti. I bolidi di 1000 cc regalano da sempre emozioni e grandi battaglie. È la categoria più veloce dei Trofei Wheelup Motoestate e al via le moto che sognano gli appassionati: Bmw, Ducati, Honda, Kawasaki, Suzuki. Nella 1000 per chi utilizzerà gomme Dunlop prevista una classifica speciale con premi in gomme a ogni gara.

RACE ATTACK: suddivisa nelle classi 600 e 1000 è la categoria entry level nel mondo delle corse. Formula tutto in giornata, con prove ufficiali al mattino e gare al pomeriggio. Due manche e classifica per somma di punti, come accade nel motocross. Studiata per chi proviene dalla prove libere e per i neofiti che vogliono correre una gara vera in tutta sicurezza con costi bassi. Previste oltre classifica assoluta anche premiazioni per le classifiche speciali Rookie e Challenge.

Per informazioni e iscrizioni segreteria@trofeimoto.it  www.trofeimoto.it

 

 

 

del: 30/03/2018

Index | Next >>

 

 

MES Motoestate | RTK Race Attack | MES 300 Supersport | MES 125 SP | Supermono | MES MiniGP | MES Moto4
CIVS | 200 Miglia | Prove Libere | Calendario e Classifiche | Covenzioni | Iscrizioni | Iscriviti | Contattaci
News | Flickr Gallery | Youtube Channel | Facebook page
  SH GROUP S.a.s.
Via del Mella 64, 25131 Brescia
PI IT03775610987
Privacy Policy - Artwork: Ferriani.com