Trofei Motoestate Trofei Motoestate Trofei Motoestate Trofei Motoestate
 
NEWS

MUZIO- MARCONI VINCONO LA 200 MIGLIA DEL MUGELLO.

Il gran finale di stagione con la storica 200 Miglia del Mugello è andato in scena in una domenica che ha regalato sorprese a causa della fitta pioggia abbattutasi sul magnifico tracciato toscano poco prima dell’inizio dell’Endurance GP.

La gara che si corre sulla distanza di 23 giri è stata accorciata a 16 tornate a causa del violento temporale che ha ritardato la partenza. L’asfalto bagnato e la pioggia hanno regalato colpi di scena e reso la gara spettacolare fino al traguardo.

Fuori per scivolata Tibaldo, autore della pole position, le redini della Gp sono state prese da Pellizzoni e Chiesura che si sono dati battaglia fino al traguardo. Finiti nell’ordine i due contendenti, hanno preceduto la coppia Altomonte- Lavatelli terzi assoluti e primi della classe 600. Una bella gara la loro, grazie a un ottimo recupero dalle retrovie. Fuori invece Vigilucci dopo essere stato il migliore della 600 fino al cambio pilota. Out anche altri protagonisti che lottavano per il podio: Poncini, Speedy Bike, con Curinga e Tomio, e Moseriti.

Il podio della classe 1000 è stato composto da FG Racing, Diego Pellizzoni, Sbk Gomme1, Chiesura, e Osler, terzo. Nella 600 affermazione per Russo Racing, Altomonte- Lavatelli, che hanno preceduto Fast Bike, Desci- Noli, e terzo posto per Arduini, alla terza gara della sua carriera.

Dopo lo show della Endurance Gp è andata in scena la classe regina, la 200 Miglia. Il maltempo ha imperversato su tutta la sfida, mettendo a dura prova team e piloti impegnati a guidare al meglio e avere la migliore strategia.

Allo start grande partenza del team Black Sheep con Muzio che per 20 tornate ha messo alle spalle Saltarelli. I due hanno corso con gran ritmo e consegnato le moto ai compagni di squadra, rispettivamente, Marconi e Calia. Al terzo posto, fino allo pit stop, si è insediato Poggi. Iniziata la girandola di cambi sono cambiate diverse posizioni a ridosso del podio, mentre per la prima posizione c’è stato il cambio al vertice con CM Racing che uscito Saltarelli ha messo nella mischia Calia. E Kevin è stato bravo a passare al comando e distanziare Marconi, entrato al posto di Muzio. Con il passare dei giri sono ripassati al comando i piloti del Black Sheep, Muzio- Marconi, che hanno mantenuto il comando fino alla bandiera a scacchi concludendo nel migliore dei modi una gara perfetta. Seconda piazza per il team CM, degno rivale dei vincitori, con la coppia Saltarelli- Calia. Terzo posto assoluto per la coppia Poggi- Sorrentino, anch’essi protagonisti di una gara al vertice. Bella prestazione anche per Camisir Racing e Villa Racing, arrivati quarti e quinti.  Out l’equipaggio Marchetti- Bono- Poggiali.

Nella 600 affermazione per il team 2F con Fada e Frusconi che ha preceduto Speedy Bike (Calacagno- Varanese- Moncigoli) e Renzo Pasolini (Ticini- Orsini).

Con la 200 Miglia del Mugello si conclude la stagione di gare, l’appuntamento è dunque per il 2018.

 

del: 05/11/2017

Index | Next >>

 

 

Motoestate | Motodiserie | Miniopen | Race Attack | 125 MES SP | CIVS | 200 Miglia | Prove Libere
Calendario e Classifiche | Covenzioni | Iscrizioni | Iscriviti | Contattaci
News | Flickr Gallery | Youtube Channel | Facebook page
  SH GROUP S.a.s.
Via del Mella 64, 25131 Brescia
PI IT03775610987
Privacy Policy - Artwork: Ferriani.com